Internet Explorer 8 (IE8) e Compatibilità

Posted on gennaio 23, 2008. Filed under: News |

Microsoft prevede di introdurre una nuova modalità opzionale”super standards” nella prossima versione del suo browser, Internet Explorer (IE) 8; lo rivela un nuovo intervento sul blog ufficiale degli sviluppatori del software. Chris Wilson, IE Platform Architect, ha spiegato in che modo Microsoft intende fornire maggiore compatibilità con gli standard a partire dalla prossima release del popolare browser.

Secondo Wilson, Microsoft prevede di offrire agli sviluppatori web tre diverse modalità in IE8: la modalità “quirks”, che fornirà piena compatibilità con le attuali pagine e applicazioni per IE; una modalità “standards”, la stessa offerta da IE7, che sarà compatibile con i contenuti attuali; e una terza modalità, “super standards” che potrà essere abilitata inserendo nelle pagine un elemento HTML dedicato “meta” e che fornirà il massimo livello di compatibilità con gli standard.

Wilson spiega: “Riteniamo che questo approccio offra il miglior compromesso, che permetterà agli sviluppatori web di scrivere facilmente codice per gli standard web interoperativi senza causare problemi di compatibilità con i contenuti correnti. Riteniamo inoltre che questo approccio permetta agli sviluppatori di eseguire l’opt in per il comportamento degli standards seguendo un proprio programma e nel momento per loro più appropriato, invece di forzarli a prendere provvedimenti reattivi quando una nuova versione di IE si comporta diversamente sulle loro attuali pagine web“.

Come riporta Mary Jo Foley su All About Microsoft, molti utenti, tra coloro che hanno lasciato un commento all’intervento del team IE, hanno criticato il modo in cui Microsoft intende rendere IE8 più standards-compliant rispetto alle precedenti release del browser. Secondo alcuni infatti, il colosso dovrebbe abilitare la modalità “super standars” in maniera predefinita, dato che la compatibilità con gli standard è più importante della retro-compatibilità. Altri ritengono che Microsoft debba rimuovere completamente la modalità “quirks” in IE8.

Wilson ha varie volte ribadito che Microsoft non può trascurare il fattore della retro-compatibilità, in quanto esistono attualmente più di mezzo miliardo di utenti di IE. Nel suo ultimo intervento Wilson ha spiegato che l’azienda ha “rotto il Web” per molti con l’introduzione di IE7, e che non intende ripetere questo errore. Microsoft ha lavorato con il Web Standards Project (WaSP) per definire i piani si supporto per gli standard in IE8. Aaron Gustafson, uno dei membri del WaSP-Microsoft Task Force, ha scritto un articolo (pubblicato su A LIST apart) in cui offre maggiori dettagli tecnici sulla modalità “super standards”.

A dicembre, Microsoft aveva annunciato una importante milestone nello sviluppo della prossima versione del suo browser: una recente build interna di Internet Explorer 8 ha superato con successo il famigerato test “Acid 2“. La notizia, che rappresentava anche la prima “disclosure pubblica” ufficiale relativa alla prossima versione del popolare browser, è arrivata una settimana dopo la causa antitrust di Opera contro Microsoft, che si focalizza in parte proprio sullo scarso supporto per gli standard da parte di Internet Explorer (oltre a richiedere la modifica della politica del colosso sul bundling di IE in Windows).

Microsoft aveva anche confermato che maggiori dettagli su IE8 saranno resi disponibili durante il prossimo evento MIX08 (che si svolgerà a Marzo 2008) e che una prima Beta di IE8 sarà resa disponibile entro la prima metà del 2008.

Fonte 

Make a Comment

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: